A2A inventa la prima “Guida alla lettura della bolletta” e la traduce in sei diverse lingue

0

 

Le informazioni che un fornitore di gas ed elettricità deve riportare nelle bollette sono stabilite dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas con apposite delibere. Comprendere nel dettaglio le singole voci di cui si compone una bolletta non è sempre agevole per il cliente, per questo motivo A2A ENERGIA, avvalendosi dell’esperienza di 17 Associazioni Consumatori (ACU Associazione Consumatori Utenti, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, La Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Coniacut, Federconsumatori,  Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori), ha messo a punto una “Guida alla lettura della bolletta”, un documento semplice ma dettagliato in grado di favorire chiarezza e trasparenza. Per assicurare un’informazione capillare a tutti i propri clienti A2A ENERGIA ha scelto di tradurre la guida in 6 lingue: inglese, francese, spagnolo, arabo, cinese e romeno. La guida potrà essere ritirata dai clienti presso tutti i punti di contatto A2A ENERGIA e presso le sedi delle Associazioni Consumatori, a partire dal mese di maggio. Accanto alla guida per i clienti, A2A ENERGIA ha realizzato anche un documento più completo che include un glossario con la spiegazione di tutte le voci riportate in bolletta, costantemente aggiornato con le novità del mercato e le disposizioni dell’AEEG, da mettere a disposizione di tutti gli operatori di A2A ENERGIA e delle Associazioni Consumatori che hanno a che fare con i cittadini, a supporto delle spiegazioni della bolletta. Sarà possibile, inoltre, consultare la versione interattiva della guida alla bolletta completa di molti approfondimenti e risposte alle domande che vengono poste più frequentemente dai clienti nel sito www.a2aenergia.eu

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma si chiama "giuda" nel senso che la traduzione è traditrice? Commento che non varrà più dopo che il titolo riporterà correttamente la parola "guida"…

  2. Giuda è proprio la parola più adatta. Lasciatela, interpreta perfettamente lo spirito di servizio ad A2A verso l’utente bue

  3. Il mercato dell’energia elettrica è libero (dal 2007 pr tutti): quindi ognuno può uscire dal servizio di maggior tutela ed andare sul mercato libero quando vuole ( switching).

LEAVE A REPLY