La bolletta è troppo pesante? Un imprenditore di Lumezzane la alleggerisce con una calamita. Preso

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) In Italia, si sa, le bollette dell’energia elettrica sono più care che altrove. E’ un grosso peso per tutti, a maggior ragione per gli industriali e gli artigiani, costretti a volte a pagare bollette salatissime se la loro impresa è energivora. Un imprenditore di Lumezzane però aveva trovato uno stratagemma per risparmiare parecchio, addirittura l’83% secondo i calcoli.

L’episodio è raccontato sulle colonne di Bresciaoggi. L’uomo, 42enne proprietario di un’azienda che esegue trattamenti galvanici, ha applicato un potente magnete (niente di diverso da una calamita) al contatore dell’energia elettrica, un’operazione semplice ma, purtroppo per lui, illegale. 

Scoperto e arrestato per furto aggravato, dovrà ovviamente anche rimborsare il dovuto. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI