Il 28 aprile a Castel Mella l’assemblea degli allevatori dell’Apa

0

E’ fissata per sabato 28 aprile 2012 l’assemblea annuale dell’Associazione Provinciale Allevatori di Brescia: l’appuntamento è indetto in seconda convocazione per le 10 al Centro congressi del President Hotel di Castel Mella. All’ordine del giorno la relazione del Comitato Direttivo sull’attività svolta nel 2011, la presentazione del bilancio chiuso al 31-12-2011 e del bilancio di previsione per l’anno 2012. I soci saranno inoltre chiamati a modificare alcuni articoli dello Statuto dell’Associazione, esigenza dettata dalla necessità di allineare il documento a quello delle altre Apa.

“La congiuntura economica internazionale ha portato a dolorosi tagli della spesa pubblica per  tutti i settori – afferma il presidente Germano Pè anticipando i temi dell’assemblea -. E’ stata quindi attuata una riduzione anche del sostegno alle attività di miglioramento genetico, che ha coinvolto le APA nell’effettuazione dei controlli funzionali. E’ però strategico per la nostra zootecnia che il Sistema Allevatori possa continuare a garantire i servizi a sostegno di un comparto che si distingue per il suo fondamentale ruolo produttivo di eccellenze e qualità: per questo il sistema allevatori, in accordo con il Ministero e le Regioni, sta predisponendo un progetto di riorganizzazione dell’attività che si articola su due piani, uno organizzativo in parte già realizzato, ed uno di revisione dell’attività”.   In questo quadro, conclude Pè, l’assemblea diventa “importante occasione per condividere le preoccupazioni per la difficile congiuntura e prendere le migliori decisioni per il futuro dell’Associazione”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY