Domenica 22 il mercato bio a km 0 fa tappa in piazza Tebaldo Brusato

0
Bsnews whatsapp

Torna in scena "Il Bio in Piazza": la manifestazione organizzata dall’associazione La Buona Terra è in programma domani, domenica 22 aprile, in piazza Tebaldo Brusato, a Brescia, con un’edizione dedicata alla primavera ed ai suoi prodotti. Le produzioni biologiche bresciane e lombarde sono di nuovo protagoniste nel centro storico di Brescia: domenica 22 aprile torna infatti in scena "Il Bio in Piazza",  manifestazione organizzata dall’associazione di produttori biologici La Buona Terra, che associa oltre 150 produttori bio di tutta la regione, con il patrocinio dell’assessorato al commercio del Comune di Brescia nell’ambito del progetto Duc (Distretto Urbano del Commercio), con il contributo della Regione Lombardia e del FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale). In programma dalle 9.30 fino alle 18, la versione primaverile de "Il Bio in Piazza" offrirà l’occasione ideale per una spesa sicura e a "kilometri zero" in un mercato dove saranno presenti oltre 20 espositori provenienti in massima parte dalle campagne della provincia. L’agroalimentare la farà da padrone, con una gamma di tipicità che andrà dai formaggi ai salumi e dai vini all’olio, senza far mancare miele e marmellate, frutta e verdura, conserve e sott’oli. Come consuetudine ci sarà però anche una sezione non food dedicata all’artigianato eco-sostenibile. Con prodotti realizzati con materiali ecologici e privi di tossicità per l’ambiente e per l’uomo: dai cosmetici alle preparazioni erboristiche, passando per l’abbigliamento "bio" e naturale ed i prodotti per la salute e per la casa. Un panorama di referenze che stanno dimostrando come il biologico abbia ormai esportato la propria filosofia ben oltre i confini della tavola, andando a "contagiare" positivamente anche altre aree di consumo e della vita quotidiana. Il quadro della giornata sarà completato dalla singolare proposta di un laboratorio didattico (orer 15.30) sull’autoproduzione di Alfa Alfa (Erba Medica): gli esperti dell’azienda di biogermogli Sempreverde di Marone insegneranno a bambini e adulti le modalità della germogliazione, ed i partecipanti porteranno a casa un mini-germogliatore pronto a regalare anche in futuro questo prezioso prodotto. Non mancheranno degustazioni ed altre iniziative di approfondimento sui temi dell’agricoltura biologica sui quali i visitatori potranno confrontarsi a tutto campo con i produttori presenti.

 

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI