“I giorni della Liberazione di Brescia” in mostra all’università Cattolica

0

La mostra “I giorni della liberazione, Brescia 25-28 aprile 1945”, curata dall’Archivio storico della Resistenza bresciana e dell’Età contemporanea in collaborazione con la Biblioteca "Ottorino Marcolini"  dell’Università Cattolica del Sacro Cuore,  racconta le vicende della città tra il 25 e il 28 aprile 1945 attraverso fotografie, documenti e relazioni che narrano, giorno per giorno, gli scontri armati, l’occupazione delle caserme e delle fabbriche fino all’arrivo degli americani in una Brescia ormai liberata dalle truppe tedesche e fasciste.

A chiusura della mostra il giorno venerdì 27 aprile alle ore 10.30 verranno  proiettati in aula Montini il cortometraggio L’appuntamento e il documentario La guerra del Grigna: la lotta partigiana sui monti di Esine  prodotti e curati dall’Associazione culturale L’AIAL.

 

Il documentario La guerra del Grigna: la lotta partigiana sui monti di Esine descrive ed approfondisce le vicende della Resistenza partigiana in Val Grigna narrate nel libro   "La neve cade sui monti – Diario di un ribelle" scritto dal partigiano  di Esine Tano Bonettini, arricchendole con filmati originali, fotografie e molti documenti inediti, raccolti dai membri dell’Associazione culturale L’AIAL durante quasi due anni di intenso lavoro. Il documentario sarà preceduto dal cortometraggio L’appuntamento,  che racconta i presupposti ed i gravi motivi che spinsero il partigiano esinese, appena diciottenne, a scegliere la più dura tra le strade che in quell’estate del 1944 gli si pararono davanti: unirsi alla lotta partigiana per divenire nient’altro che un "bandito", come venivano sprezzantemente definiti i ribelli.

LA mostra resterà aperta fino al 27 aprile nello spazio Montini della Cattolica.  

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome