Desenzano, il Fli all’attacco: scandaloso approvare il Pgt a una settimana dal voto

0

“Futuro è Libertà per l’Italia – con una nota – denunzia con forza quanto sta accadendo a Desenzano in merito all’approvazione notte tempo del PGT”. E’ quanto si apprende in una nota diffusa stamani dal coordinamento provinciale di FLI. “Riteniamo scandaloso – continua Luca Feroldi, coordinatore provinciale di FLI – che l’amministrazione uscente PDL-UDC abbia programmato l’approvazione definitiva del PGT a soli sei giorni di distanza dal voto del 6-7 maggio. Tale determinazione, oltre a presentare profili di illegittimità, atteso che la giurisprudenza costante del Consiglio di Stato ritiene invalide le scelte amministrative che potrebbero influenzare il voto degli elettori, è da ritenersi del tutto inopportuna ed in contrasto con gli interessi dei cittadini. Del resto, appare chiaro a tutti che un PGT approvato in fretta e furia e che prevede l’urbanizzazione di circa un milione di metri quadri di territorio non possa che essere elaborato in chiave elettorale e per “influenzare” il consenso. Questo è l’atteggiamento tipico – prosegue Feroldi – di una certa classe politica che i cittadini desenzanesi, ne siamo convinti, saprà definitivamente bocciare nelle urne. A Desenzano si deve dire il primo importante secco no a questo modo scorretto ed interessato di fare politica e di amministrare la cosa pubblica”. “Anche per questi motivi – chiosa Feroldi – i cittadini desenzanesi hanno un’opportunità di cambiamento irripetibile, esprimendo la loro preferenza verso la lista civica “Desenzano che passione – Germontani sindaco”, nel segno di un rinnovato e partecipato civismo responsabile che fa della legalità e dell’etica pubblica le stelle polari di una buona amministrazione”.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY