L’assalto a Green Hill, 12 manifestanti arrestati ma nessun bresciano

0
Liberazione di uno dei cuccioli di Green Hill
La liberazione di uno dei cuccioli di Green Hill

Il 28 aprile 2012, in Montichiari, organizzato dal comitato “Occupy Green Hill” e da varie associazioni animaliste, si è svolto un pubblico corteo con lo scopo di rinforzare l’opera di protesta contro la vivisezione e sensibilizzare le Autorità competenti sulla chiusura dell’allevamento di cani da laboratorio razza beagle denominato “Green Hill”, ubicato in quella via Colle San Zeno nr.06.

Verso le ore 16.30, giunti nei pressi dello stabilimento, alcuni componenti del corteo, favoriti dalla grande confusione della folla composta da oltre mille unità, dopo aver divelto la rete metallica perimetrale e scavalcato le recinzioni, sono penetrati autonomamente ed illecitamente all’interno di uno dei tre padiglioni che compongono la struttura di “Green Hill”, riuscendo liberare un imprecisato numero di cani.

Gli esagitati, allo scopo di evitare i controlli e garantirsi l’impunità, opponevano una fattiva resistenza nei confronti del personale delle Forze dell’Ordine, subito confluito sul posto per cercare di contenere l’azione di protesta.

Alle ore 18.00, i  Carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda, in collaborazione con il personale della Polizia di Stato e gli Agenti della Polizia Locale di Montichiari, concluso il corteo e ripristinato ordine e sicurezza pubblica, hanno accompagnato dodici persone – otto donne e quattro uomini, presso la caserma sede della Compagnia Carabinieri di Desenzano del Garda dove, conclusi gli accertamenti di rito e le operazioni di fotosegnalamento, venivano tutte dichiarate in stato d’arresto per:

Rapina, Resistenza e  violenza a pubblico ufficiale:

S.B., 39enne polacca residente a Ferrara;

C.A., 47enne di Bologna (donna);

M.T., 51enne di Roma (donna);

Furto aggravato in concorso:

B.B., 21enne di Cascina (PI) (donna);

P.F., 40enne di Argelato (BO)

Violazione di domicilio aggravata:

S.D, 44enne di Pelago (FI) (donna) già nota alle Forze di Polizia;

H.V., 22enne di Roma (donna);

G.D., 25enne di Torino, già noto alle Forze di Polizia;

T.D., 26enne di Firenze (donna);

G.A.R., 42enne di Pomezia (Roma)

S.F., 37enne di Castelfiorentino (FI) già noto alle Forze di Polizia;

M.L., 38enne di Treviso (donna).

Nel corso delle concitate fasi di ripristino della normalità, due militari dell’Arma, personale della  Polizia di Stato e della Polizia Locale di Montichiari riportavano alcune lievi lesioni refertate dai sanitari del Pronto Soccorso dell’ospedale civile di Desenzano del Garda.

Sono in corso di verifica e quantificazione gli ingenti danni recati alla struttura dello stabilimento di Green Hill a seguito dell’azione di protesta messa in atto.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. FINALMENTE….IN QUESTA POVERA ITALIA VENGONO CONDANNATI I BUONI..INVECE LASCIAMO IN GIRO ASSASSINI..PEDOFILI E QUANT’ALTRO..LO STATO DEVE RISPETTARE LA VOLONTA’ DEGLI ITALIANI CHE VOGLIONO LA CHIUSURA DI QUESTO ALLEVAMENTO DI MORTE!!!!!

  2. …tutto da riproporre ogni settimana e sempre con maggiore partecipazione….qu esta si che é un’azienda da chiudere!!!!

  3. …tutto da riproporre ogni settimana e sempre con maggiore partecipazione….qu esta si che é un’azienda da chiudere!!!!

  4. …tutto da riproporre ogni settimana e sempre con maggiore partecipazione….qu esta si che é un’azienda da chiudere!!!!

  5. Da chiudere perche tu sei la legge??
    O sei dio?
    O forse tuttu e due, duke!?
    Moralista, ipocrita, ignorante……gisto per evitare che tu fraintenda…igniran te come colui che non sa quello che dice!

  6. a me l’idea che vengano fatti soffrire non piace,ma siamo seri,per alcuni tipi di farmaci,tipo antivirali o antitumorali,chi si offre volontario per fare da cavia?

  7. Da chiudere perche tu sei la legge??
    O sei dio?
    O forse tuttu e due, duke!?
    Moralista, ipocrita, ignorante……gisto per evitare che tu fraintenda…igniran te come colui che non sa quello che dice!

LEAVE A REPLY