Il Pgt di Desenzano arriva in Procura e al Ministero dell’Interno. Oggi altra maratona consigliare

4

(a.c.) Non è certo stata una bella domenica per il Comune di Desenzano, e non per motivi atmosferici. A pochi giorni dalle urne per il rinnovo dell’amministrazione, e alla vigilia di quella che si prospetta come una nuova lunga maratona per giungere (quando?) all’approvazione del PGT, le acque attorno alla questione si sono ulteriormente agitate.

E’ di ieri infatti la notizia che la senatrice Maria Ida Germontani e il vicepresidente della Commissione Antimafia Fabio Granata hanno presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno e un esposto in Procura per chiedere che venga fatta luce su eventuali interessi speculativi privati che verranno messi in moto dal PGT. Il tutto mentre in aula consigliare si stava svolgendo un vero e proprio scontro tra i membri della minoranza e il segretario generale Silvio Masullo, che non avrebbe accolto la richiesta della neo-consigliera del Pd Silvia Colasanti (nominata al posto della dimissionaria Maria Vittoria Papa) di leggere tutte le 186 osservazionial PGT, un diritto espressamente consentito dai regolamenti. A causa della decisione del segretario, i consiglieri di Lega Nord e centrosinistra più Barziza hanno abbandonato l’aula per protesta. 

Oggi alle 16.30 tutti di nuovo in Consiglio per la ripresa dei lavori. Si andrà avanti parecchio, anche oltre la mezzanotte e dunque quando sarà già il primo maggio.

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. La ricostruzione è assolutamente fuori strada e diversa da quello che è realmente accaduto. Il sottoscritto Segretario generale non ha il potere di accogliere o meno la proposta di un consigliere di leggere integralmente tutte le osservazioni al PGT. Semplicemente, sulla scorta di un analogo parere legale, è stato ritenuta accoglibile dal punto di vista giuridico una mozione presentata da un altro consigliere di non leggere integralmente tutte le osservazioni. Il diritto di leggere tutto non è previsto da nessun regolamento e/o legge, nè tantomeno si fa in nessun comune d’Italia. Il regolamento del Comune di Desenzano del Garda parla semplicemente di illustrare gli argomenti, come si fa in tutte le assemblee d’Italia. Però a pochi giorni dalle elezioni tutto fa brodo, probabilmente…..Si lvio Masullo

  2. Ma allora caro sconosciuto , se scrivi ( Mastodontici interessi ) in ballo prego dica denunci pure , o facciamo a meno di dire o di fare se si hanno le prove prego , e se la minoranza ( sà ) prego , qua non si parla di quello o di quella , ma si fanno interessi dei cittadini , e non capagna elettorali , perchè se penso a quello che hai scritto , allora si parlava ieri in consiglio comunale , e non populismo o millantazione .

  3. i mastodontici interessi, se veri, sono da denunciare in Procura della Repubblica, non bisogna certo insultare e aggredire i funzionari in Consiglio comunale in maniera strumentale. Non credo che decidano loro se approvare o meno il piano regolatore di un Comune.

  4. Vorremmo sapere, dopo la riuscita speculazione elettorale, come mai l’attuale maggioranza non ha denunciato in Procura della Repubblica gli interessi (o presunti tali) del P.G.T..

LEAVE A REPLY