Montichiari, la Gedit chiede i danni al Comune. 50mila per un giorno di chiusura della discarica

0

La chiede i danni al Comune di Montichiari. 50Mila euro per un giorno di chiusura della discarica. Lo scorso gennaio il sito era stato chiuso con un’ordinanza del sindaco Elena Zanola a causa dei malori nella popolazioni provocati, secondo l’amministrazione, dagli odori nauseabondi provenienti dal sito. Il Tar aveva però accolto il ricorso della proprietà e la discarica era stata riaperta dopo un solo giorno. Ora la richiesta danni

“La Gedit ci ha chiesto 50mila euro per il danno che avrebbe subito per un solo giorno di chiusura della discarica” ha spiegato al Giornale di Brescia il sindaco. “A questo punto appare evidente che la Gedit incassa 50mila euro al giorno. Mi sono presa la briga di fare due conti: 50mila euro al giorno sono un milione e mezzo al mese, cioè 18 milioni l’anno, da moltiplicare per cinque anni. Ecco: con l’attività aperta a Vighizzolo la Gedit guadagna una paccata di milioni sulla pelle dei cittadini di Montichiari”.  

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome