50 ragazzi in trasferta dalla Liguria al Florida di Ghedi. Niente panini negli zaini, ma un campionario di droghe

0

(a.c.) I genitori erano tranquilli: nessun pericolo di guidare dopo aver bevuto, nessun pericolo di addormentarsi al volante. Chissà cosa hanno pensato invece quando hanno saputo come è andata veramente, quale tipo di "scorta" avevano portato sul pullman i ragazzi.

La Polizia ligure, grazie alle indagini della polizia postale, e al controllo effettuato dall’unità cinofila antidroga di San Fruttuoso, ha scovato e sequestrato un carico impressionante di stupefacenti su un pullman diretto da Savona a Ghedi per una serata alla discoteca . Intercettato il tam-tam dei giovani su alcuni social network, gli agenti hanno organizzato il blitz ancora prima che il pullman partisse in direzione di Brescia. 

A bordo il cane della polizia ha scovato (secondo quanto riferito da Bresciaoggi): 21,80 grammi di hashish, 5 spinelli, tre involucri di cocaina (2,24 grammi), 26 capsule di eroina (per un peso di 12,19 grammi) e un allucinogeno. La doroga è stata sequestrata, ed i viaggiatori tutti identificati, seppur non sia emerso chi ha portato a bordo gli stupefacenti. 

Insomma, d’accordo che non rischiavano per la strada, ma a volte non è il rischio maggiore.

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome