La Casa delle Donne: ” Ora le istituzioni ci aiutino”

0

Dopo l’approvazione da parte della Regione Lombardia della legge che contrasta e previene la violenza sulle donne, con oltre un milione di euro di finanziamento, L’associazione La Casa delle Donne di Brescia alza la voce e attraverso la sua presidente Piera Stretti lancia un appello alle istituzioni locali perché “ci aiutino a sostenere il lavoro che portiamo avanti dall’1989”, anno di nascita dell’associazione. La Casa delle Donne fino ad ora ha accolto e aiutato oltre 5 mila donne vittime di violenze fisiche e psicologiche  (già 200 dall’inizio dell’anno), ma per continuare a soddisfare una richiesta purtroppo sempre più pressante serve che le istituzioni “non siano latitanti come sono state fino ad oggi”. La prima richiesta di aiuto è stata indirizzata al sindaco Adriano Paroli, ma anche a tutti gli altri referenti istituzionali della città.

Comments

comments

LEAVE A REPLY