Migliaia di attivisti attesi al corteo contro Green Hill per fermare la fabbrica di beagle

0

La calura non ferma certo gli attivisti anti Green Hill che oggi pomeriggio, a partire dalle 15,30 con insediamento davanti al Palageoge di Montichiari per poi sfilare per il centro sotrico del paese e raggiungere la piazza del Municipio. Dopo il blitz  del 28 aprile scorso e l’incursione di alcuni attivisti nella fabbrica che alleva beagle da laboratorio il coordinamento Fermare Green Hill cercherà di fare in modo di bloccare ogni tipo di protesta fuori dai ranghi del corteo, tant’è che hanno organizzato un accampamento alla base del colle San Zeno dove è ubicata l’azienda.  Sono attese migliaia di persone al corteo, tutte pronte a chiedere la chiusura dell’allevamento lager e lo sblocco della legge in Senato. La commissione di Palazzo Madama infatti non ha ancora votato la discussa legge che vieterebbe l’allevamento sul suolo italiano di cani, gatti e primati da destinare ai laboratori per la ricerca farmacologica e cosmetica.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY