Si tuffa nel lago per rinfrescarsi ma lo coglie un malore. Muore 54enne cingalese

0

Si è tuffato nelle acque del lago per rinfrescarsi dalla calura, ma solo dopo pochi minuti i parenti che erano con lui l’hanno visto scomparire, inghiottito dall’acqua. Il malcapitato è un cittadino dello Sri Lanka di 54 anni residente in città. I parenti hanno avvertito immediatamente il 118 che a sua volta ha allertato la Guardia costiera. Ma prima che l’ambulanza arrivasse sul posto, la spiaggia “Rivetta” a Barbarano di Salò, un marinaio si è tuffato nell’acqua ed è riuscito a recuperare il corpo dell’uomo che ormai non respirava più. I sanitari gli hanno praticato il massaggio cardiaco finchè il cuore dell’uomo non ha ricominciato a battere. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Gavardo, l’uomo è deceduto durante la notte. Secondo la prima ricostruzione della Guardia costiera a causare l’incidente sarebbe stato un malore, forse dovuto allo sbalzo termico tra la spiaggia assolata e l’acqua fresca del lago.

Comments

comments

LEAVE A REPLY