Lonato. Due quarantenni al bar, ma per un furto. Arrestati da una volante di passaggio

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) E’ andata male, malissimo anzi, ma comunque il bottino sarebbe stato davvero magro, solo una cinquantina di euro. Per questa cifra dovranno scontare (non in carcere) una pena di 4 anni e 5 mesi.

Massimiliano Vincelli, 40enne di Montichiari, e Roberta Bina, 44 anni di Castelgoffredo, in provincia di Mantova, lunedì notte hanno deciso di tentare un furto al bar Marisa di Lonato. Entrati nel locale forzando una finestra che da’ sul retro, i due hanno svuotato la cassa, dove c’erano solo pochi spiccioli, e mentre stavano trafficando con le slot machine sono stati fermati dai carabinieri di Lonato che a bordo di una volnate stavano effettuando una ricognizione del territorio. 

Portati in caserma e sottoposti a fermo, i due sono stati processati per direttissima già nella giornata di ieri. 4 anni e 5 mesi la pena loro inflitta dopo il patteggiamento. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI