Chiari, sfiorata tragedia in piscina. 16enne soccorsa in codice rosso

0
Bsnews whatsapp

Una ragazza di 16 anni è stata soccorsa questa mattina mentre nuotava nella piscina di Chiari di via Tito Speri. La giovane stava nuotando quando è finita sott’acqua e ha iniziato ad ingerire acqua. Tempestivo l’intervento dei bagnanti che in quel momento erano presenti in piscina che hanno sollevato la sedicenne portandola fuori dalla vasca in attesa dell’arrivo del 118. Dopo i primi momenti di paura la giovane si è ripresa e i sanitari l’hanno trasportata in ospedale per un semplice controllo di routine.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI