Domani sera Francesco De Gregori farà tappa al Vittoriale. Sold-out!

0

C’è chi si prende la sacrosanta vacanza dal lavoro quotidiano, c’è chi per spezzare i ritmi della produzione di un album, il proprio, sceglie ancora la musica ma fuori dello studio. Il soggetto è Francesco De Gregori che, in sala di registrazione da qualche mese per la preparazione del suo nuovo lavoro – il primo di inediti dopo quattro anni – ha programmato nella tabella di marcia della lavorazione delle pause molto sui generis che lo porteranno a respirare qua e là per l’Italia un po’ di aria “live” con la band. Dopo l’esordio di domani a Tortona, l’artista romano, venerdì 6 luglio alle ore 21.15, sarà al Festival del Vittoriale tenr – a-mente di Gardone Riviera, Brescia, per quello che l’artista ha chiamato Factory tour 2012, un quasi inatteso tour, appunto, di evasioni live.

Data già sold out quella del Festival del Vittoriale tener –a –mente, ma per la quale il pubblico può sperare nei posti in piedi di un overbooking che, molto probabilmente, sarà disponibile il giorno stesso del concerto, permettendo l’acquisto dei biglietti al costo di 20 euro solo al botteghino del Teatro e solo a partire dalle ore 18.00 del 6 luglio stesso. Per informazioni si può telefonare allo 0365/20072 o al 393/5545627.

Scaletta in divenire per un concerto che sarà il frutto, come ha dichiarato l’artista stesso, di  un’estate “in cui stiamo fabbricando qualcosa tutti insieme e quindi ci sarà inevitabilmente un unico suono intorno al nostro lavoro…” Da attendersi quindi brani storici alternati a chicche rivisitate in chiave nuova. Ad accompagnare De Gregori sul palco ci saranno Stefano Parenti alla batteria, Alessandro Arianti al pianoforte, Alessandro Valle al pedal steel guitar e al mandolino, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre, lo storico capobanda Guido Guglielminetti al basso ed Elena Cirillo al violino e vocalist.

Comments

comments

LEAVE A REPLY