Fatture false e appropriazione indebita: 2 anni e 5 mesi all’ex numero uno del Montichiari Calcio Maurizio Soloni

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) L’ex presidene del Montichiari Calcio e della Systema Pallanuoto Brescia Maurizo Soloni è stato condannato dal tribunale di Brescia per appropriazione indebita e per reati connessi a un presunto giro di fatturazioni per operazioni inesistenti. I fatti risalgono agli anni 2005 e 2006, quando, secondo quanto stabilito dal giudice, Maurizio Soloni assieme ad altri complici e "amministratori di diritto", cioè prestanome, avrebbe emesso fatture false per evadere il fisco e si sarebbe appropriato indebitamente di denaro prelevato dal conto corrente della sua società. 

La condanna inflitta dal giudice all’ex numero uno della società rossoblù è pari a due anni e cinque mesi di reclusione. Assieme a Soloni sono state condannate altre sei persone. Due, invece, gli assolti. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI