Loggia. Toni accesi in Commissione Ambiente: seduta sospesa

0

(a.c.) L’audizione di un rappresentante del «Comitato per l´ambiente Brescia Sud», Guido Menapace, ha fatto perdere la pazienza a Nicola Gallizioli della Lega ed a Roberto Toffoli del Pdl, che assieme ai rispettivi compagni di coalizione hanno lasciato l’aula interrompendo i lavori della Commissione Ambiente, riunita ieri in palazzo Loggia nel quinto dei sette appuntamenti tematici dedicati alle problematiche ambientali cittadine. 

Si parlava del "caso Caffaro" (sito Caffaro, tipologia, tempi e costi delle bonifiche, pericolosità del PCB per l’uomo, rischio di inquinamento delle falde acquifere), e Guido Menapace ha voluto sollecitare i rappresentanti dell’amministrazione sugli aspetti legati alla bonifica dell’area inquinata, parlando apertamente di immobilismo da parte della Loggia, che ha recentemente prolungato, per la 22° volta in dieci anni, sino al 31/12 il divieto per qualsiasi forma di utilizzo del terreno nelle zone inquinate. Un aspetto sul quale lo scontro tra Menapace, Gallizioli e Toffoli è stato particolarmenteacceso è quello che riguarda i controlli: secondo il membro del «Comitato per l´ambiente Brescia Sud» gli agenti di polizia locale, da lui stesso interpellati, non saprebbero nulla dell’ordinanza che vieta l’utilizzo del suolo, e quindi non starebbero effettuando i controlli, ad esempio impedendo che latte e uova di animali allevati nelle aree inquinate finiscano alla Centrale del Latte. Accuse gravi, che hanno fatto insorgere i membri della maggioranza, che hanno contestualmnte deciso di abbandonare l’aula tra la protesta del numeroso pubblico che assisteva alla riunione. Pierraul Francesconi, che presiede la Commissione, ha interrotto la seduta.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ho letto l’intervento di Menapace (sacricabile dalla pagina facebook del Comitato per l’Ambiente Bresca Sud) e posso capire che i rapresentanti della maggioranza in Loggia non condividano, maa francamente nono ci trovo nulla di offensivo nè di provocatorio. Staemo a vedere.

  2. Correggo gli errori: scusate.
    Ho letto l’intervento di Menapace (sacricabile dalla pagina facebook del Comitato per l’Ambiente Brescia Sud) e posso capire che i rappresentanti della maggioranza in Loggia non condividano, ma francamente non ci trovo nulla di offensivo nè di provocatorio. Staremo a vedere.

LEAVE A REPLY