Nuovi parcometri, il Comitato quartiere sicuro di viale Piave li boccia e da avvio alla raccolta firme

0
Bsnews whatsapp

Con un comunicato il comitato quartiere sicuro di viale Piave annuncia l’imminente raccolta firme contro i nuovi parcometri posizionati in giro per la città. Di seguito il testo integrale del comunicato:

"Nuovi parcometri sono stati posizionati in varie zone della città, a cominciare da Viale Piave e vie limitrofe agli Spedali Civili. Detta operazione, pensata forse per favorire il ricambio dei mezzi posteggiati anche a vantaggio dei commercianti, sta di fatto risultando fortemente negativa ai loro stessi interessi, limitando, data la difficile e diffusa situazione economica, l’interesse a frequentare negozi per raggiungere i quali i clienti siano obbligati ad un esborso economico. La stessa difficoltà è avvertita dai residenti, che non possono permettersi di corrispondere cifre ancor più elevate per parcheggiare nei pressi delle loro abitazioni. Pertanto, presa coscienza delle numerose lamentele e situazioni di disagio prodotte  dalla delibera a firma dell’Assessorato Mobilità e Bresciamobilità, il Comitato Quartiere Sicuro ha indetto una raccolta firme  su espressa richiesta di residenti e commercianti.. Tale azione è  mirata a sensibilizzare l’Amministrazione sulla necessità di rivedere il provvedimento. A breve saranno predisposti dei punti di raccolta. Chiunque fosse interessato a sostenere l’iniziativa, tanto nella zona di viale Piave, quanto in altri quartieri interessati dal problema, può contattare: il Comitato Quartiere Sicuro".

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Ma il rolfi dei parcometri in viale Piave, è lo stesso rolfi che, da presidente della Sesta Circoscrizione, voleva fare le barricate quando la giunta Corsini li aveva messi in via Corsica? Aveva anche promesso che non appena sarebbero andati loro alla guida della città li avrebbero tolti. Sono passati piu di 4 anni e non solo non li hanno tolti ma ne installano altri.

RISPONDI