Con le pinne, il fucile e gli occhiali. Domani sera via Cremona si trasformerà in una spiaggia

3

(a.c.) Pinne e fucile ormai al mare non li porta più nessuno. E gli occhiali non serviranno, visto che il sole sarà già calato. Ma senza dubbio il nome scelto da Maurizio Argetta, organizzatore dell’iniziativa assieme a Comune di Brescia e Circoscrizione Sud, è evocativo: "Pinne, il fucile e gli occhiali", come la mitica canzone di Edoardo Vianello.

L’obiettivo dell’iniziativa è duplice: far vivere ai cittadini una serata diversa, assolutamente fuori dal comune, e attirare un po’ di clienti per i negozianti di via Cremona, dove andrà in scena (è il caso di dirlo) lo spettacolo. Tutta la via si trasformerà in una lunga riviera, con sdraio ed ombrelloni per terra, chioschi, punti ristoro, pizzerie all’aperto, vendita di paella e grigliata di pesce. Per strada si vedranno sfrecciare (con prudenza) i risciò che si potranno noleggiare, ci saranno imbarcazioni parcheggiate al posto delle auto e persino una piscina mobile per il battesimo dell’acqua per i più piccoli. Insomma: mancherà solo il mare.

Accanto a tutto questo i commercianti, con addosso solo i pareo, cercheranno di animare la serata e fare qualche affare proponendo la merce in saldo. L’appuntamento è per domani sera, giovedì, dalle 19:30 alle 23:30.

Comments

comments

3 COMMENTS

  1. Mercoledi o Giovedi? E’ quello che vorrei sapere anch’io. Ma forse è pretendere troppo da questi "dilettanti"!!!! Vi invito ancora una volta a cambiare mestiere…. Naturalmente dopo aver cancellato!

LEAVE A REPLY