Brandisce il coltello e minaccia di morte l’amico. Donna tedesca indagata

0

Alle ore 22.05 del 13/07/2012 personale della Sezione Volanti veniva inviato in vicolo Borgondio n. 46 (zona centro ovest) per segnalazione di donna armata di coltello; nella circostanza gli operatori identificavano ed indagavano in stato di libertà per il reato di minacce gravi aggravate tale E. U. nata in Germania nel 1967. La donna aveva di fatto minacciato di morte con un coltello da cucina tale C. E. e, i due amici che erano in compagnia dello stesso, erano riusciti a disarmare la donna ed a chiamare la centrale operativa del 113.

Alle ore 02.23 del 14/07/2012 personale della Sezione Volanti veniva inviato in Viale Piave (zona sud est) per segnalazione di lite in strada tra più persone armate di bastoni. Sul posto gli operatori procedevano a deferire in stato di libertà  tale G. I. nato in Moldavia nel 1987, uno degli stranieri coinvolti, per il reato di lesioni aggravate;  nello specifico il G. I. si era reso responsabile di una aggressione per futili motivi, posta in essere nei confronti di altri due soggetti.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY