Domani su Rai5 i “Paesaggi itineranti” della Valcamonica. Un viaggio di giovani per i giovani

0

 

 

La Vallecamonica sarà al centro di una puntata, che verrà trasmessa Lunedì 16 Luglio alle ore 19,15 da RAI5, realizzata  all’interno del progetto di  Italia Nostra Regionale “Paesaggi Itineranti”.  La finalità dell’iniziativa è la creazione di cinque puntate televisive che descrivono il viaggio di alcuni ragazzi lungo il corso dei fiumi Oglio, Serio, Lambro e Ticino dove si è raccolta la documentazione per realizzare un sito che favorisca il turismo low-cost tra i giovani in Lombardia. In questa esperienza alcuni studenti  della scuola del  Corso di Scrittura Cinetelevisiva di Milano hanno documentato con materiale videofotografico i beni culturali, le realtà locali, i personaggi del territorio, hanno partecipato alle manifestazioni tradizionali con un occhio diverso da  quello del turismo tradizionale, sperimentando nuove forme di approccio verso la propria Regione.  Il materiale girato  dai ragazzi ha contribuito alla creazione di un blog, al quale  sarà possibile aggiungere i contributi degli utenti dalla rete. Il fine è realizzare una comunità interattiva sensibile al valore culturale del territorio in tutti i suoi aspetti, sperimentando nuove forme di relazione e di comunicazione.

Dopo una serie di sopralluoghi e lunghi lavori preparativi si è iniziata l’esplorazione della Valle e la creazione del video-log a partire da Pontilegno, dove i  protagonisti sono arrivati al vecchio ‘ponte in legno’, proprio dal  punto in cui nasce l’Oglio, il primo dei 4 fiumi previsti nel loro viaggio. Nella successiva tappa, a Nadro, hanno incontrato il professor Sansoni, uno dei massimi esperti di arte rupestre, e visitato la Riserva  naturale delle Incisioni rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo dove hanno avuto modo di incontrare e di intervistare gli studenti dell’Istituto Turistico di Breno che effettuavano dei rilevamenti sulle rocce. L’ultima tappa, prevista al Castello di Breno, è stata animata da un piccolo gruppo musicale jazz, la piccola band formata dal sassofonista Federico Putelli. Il viaggio è continuato sul lago d’Iseo dove altre esperienze hanno coinvolto i protagonisti e speriamo che ora coinvolga gli spettatori a cui è dedicato il programma.

La puntata realizzata in Vallecamonica si è avvalsa della collaborazione attiva della sezione di Breno di Italia Nostra, del Dipartimento Ricerca e Formazione del CCSP  e ha coinvolto, nelle intense giornate di fine Maggio destinate alle riprese, alcuni studenti dell’ Istituto Turistico "Tassara-Ghislandi" di Breno.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY