A Brescia una nuova rondinella: Marko Mitrovic, erede di “Ibra”

0

Le Rondinelle, in ritiro a Temù, sono pronte ad accogliere Marko Mitrovic, acquisto fresco di giornata. Qualcuno lo definisce l’erede naturale di Ibrahimovic, trasferitosi anch’esso in queste ore dal Milan al Paris Saint Germain. Di certo l’attaccante, scandinavo ventenne di origine balcanica, di Ibra ha la stazza possente. La sua carriera, iniziata a 16 anni quando venne acquistato dal Chelsea, non è mai decollata a causa di numerosi infortuni che l’hanno tenuto fuori dal campo, ma a Brescia potrà rifarsi. Ancora in forse, invece, il futuro di Andrea Caracciolo, ma dietro l’angolo potrebbero esserci anche altri acquisti per le maglie biancoblu.   

 

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. …NEMMENO SI SA CHI SIA CHE SUBITO E’ L’EREDE DI IBRAIMOVICH……..A NCHE GONZALES PER CORIOINI ERA MEGLIO DI GARRINCHA, COSì COME LO FU DEL NERO PARAGONATO A BAGGIO ( ? ), OPPURE ALTRE MILLE SCOMMESSE TUTTE PERSE DAL CORIONI…..NON PER ULTIMO IL SUO CARACCIOLO CHE NESSUNO VUOLE PERCHE’ RESTA UN GIOCATORE DI MEDIA CATEGORIA E IN A HA SEMPRE FALLITO ALLA GRANDE, MA ANCHE IN QUESTO CASO PER IL CORIONI E’ ( O ERA ? ) DA NAZIONALE……….. …
    MAGARI QUESTO QUA’ HA I NUMERI, ALLORA ASPETTIAMO PRIMA DI FARE I SOLITI PROCLAMI..( E SE FOSSE BRAVO COSA CREDETE CHE RESTI ? A GENNAIO SARA’ GIA’ IN PARTENZA…PERCHE’ LA VITA COSTA ANCHE PER IL CORIONI…)

LEAVE A REPLY