Colpo di scena, sequestrato Green Hill: tra le accuse quella di maltrattare gli animali

17

La Procura di Brescia ha disposto il sequestro del canile lager di Montichiari. Tra i reati contestati c’è quello di maltrattamento di animali. Alle operazioni hanno preso parte 30 agenti della forestale e della polizia. Il provvedimento riguarda cuccioli e esemplari adulti, ma non solo. Sigilli sull’intera struttura, che si sviluppa su circa 5 ettari.  

L’entrata in scena degli agenti fa seguito agli accertamenti disposti dalla Procura dopo la denuncia presentata da Lav e Legambiente, che hanno espresso soddisfazione per l’evoluzione del caso nella speranza che si possa far luce sulle condizioni di vita dei cani di Green Hill.

Intanto è all’esame del Senato la norma, già approvata dalla Camera dei Deputati, che vieterebbe l’allevamento di cani, gatti e primati per la sperimentazione e imporrebbe l’obbligo di anestesia e analgesia per i test, vietando le esercitazioni belliche e didattiche con animali e sostenendo il ricorso ai metodi sostituivi della vivisezione.

 

 

Comments

comments

17 COMMENTS

  1. Finalmente un piccolo passo verso la costruzione di un Paese più civile! Vorrei manifestare la mia più profonda ammirazione per tutte le persone che in questi anni hanno combattuto per la chiusura di GH, per quelli che hanno firmato le petizioni, per le associazioni che si sono fatte promotrici della battaglia contro la vivisezione ed il maltrattamento, per chi ha partecipato alle fiaccolate ed ai sit-in in piazza, e soprattutto per chi si è esposto anche a guai giudiziari per portare avanti un’idea nobile come quella del rispetto verso gli animali, perché senza di loro questa importante pagina sulla vicenda di GH non sarebbe mai stata scritta. Queste persone da molto tempo denunciavano l’allevamento, sostenendo cha al suo interno gli animali venivano maltrattati e mutilati. Noi che a queste associazioni e comitati credevamo da tempo, non possiamo che accogliere con gioia la notizia che anche le istituzioni finalmente abbiano deciso di ascoltare la loro voce. Probabilmete ora pioveranno commenti sarcastici del tipo "sono solo cani", " ma perchè questi non vanno a lavorare" ecc. ma chi se ne importa. Per tante persone non sono affatto solo cani e oggi sono queste persone a sorridere! :)))))))

  2. ma allora qualche ombra sull’allevamento esisteva…….. non diamo giudizi e condanne sommarie ma che ci sia stato un sequestro dopo l’attenzione mediatica vuol dire qualcosa………… tutti visionari quelli contro GREEN HILL? cospirazione contro la "scienza" ………. credo proprio di no, ai posteri l’ardua sentenza diceva il manzoni, intanto chi pagherà per le sofferenze inflitte (e questo è sicuro) alle migliaia di cani passati dall’allevamento! io tifo per i beagle…. chiudere da ieri green hill!

  3. Qualcuno ricorda al primo cittadino di andarsene a casa? Propongo un Tapiro gigante durante il primo cons. comunale utile. GODOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOO!

  4. come avevo scritto tempo fa , bisognava passare per le vie legali e seguendo la strada giusta si è arrivati a qualcosa di concreto .ho letto che vorrebbero vietare anche l’uso di animali per esercitazioni didattiche ma chi studia veterinaria come farà ? .Spero che non si passi dal poco al troppo.

  5. Beh ma scusa, chi studia medicina mica usa le persone vive! Una volta so che usavano cadaveri, adesso sinceramente non lo so, comunque se si può fare a meno di soggetti vivi alla facoltà di medicina e chirurgia, penso proprio che se ne possa fare a meno anche a veterinaria.

  6. giusto ,aboliamo la vivisezione e gli effetti collaterali degli antivirali e dei chemioterapici studiamoli direttameNte sull’uomo……….. chi si offre volontario?

  7. Bene, ora che hanno chiuso il "postaccio", quando molleranno tutti Montichiari ed andranno a protestare sotto Canton Mombello dove esseri UMANI e non cagnolini sono stipati in celle da 6×6 metri in 18? Quando metteranno i sigilli anche ad uno scempio sotto gli occhi accecati di tutti i bresciani? Sarà che immigrati e carcerati fanno meno tenerezza dei cucciolini. E lasciamoli lì.

  8. eccolo il primo volontario. Aggiungerei poi alla lista i carcerati, i politici i pedofili e i preti pedofili ovviamente…una bella ripulita neh?

  9. “Il comitato mi chiede una cosa che non posso fare, visto che nell’allevamento non viene violata la legge. Sono stati fatti dei controlli, tutto è sempre stato in regola”, ha ribadito il sindaco, aggiungendo che “in caso anche dovessi decidere di revocare la licenza ci sarebbe subito una sentenza che mi imporrebbe di ridarla”. VERGOGNATI E DIMETTITI!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!

  10. Una decisione venuta dall’alto solo perchè si sono mossi due paraculi degli animali come Edoardo Stoppa e Michela Brambilla. Se la fiumana di persone avessero protestato senza la bnedizione dei paraculi finiva come il G8 a Genova….

  11. Per Io: eh certo, perché se un farmaco gli fa venire come effetto collaterale il mal di testa il cane te lo dice, vero??? E poi per l’ennesima volta invito le persone che commentano le notizie sulla vivisezione ad informarsi sulla sottile differenza tra vivisezione, appunto, e sperimentazione! Ricordo anche a te e a tutti gli altri che ci sono molti medici, ricercatori e scienziati famosi, che in tema di ricerca ne sanno un pochino più di noi, che sostengono che l’utilizzo di animali vivi per la ricerca non sia affatto necessario.
    Per Nk: comincia pure tu ad andare a Canton Mombello e a lavorare come hanno fatto gli animalisti per chiudere Green Hill, qualcuno deve pur iniziare, no? Vedrai che altri ti verranno dietro. Non è che noi che amiamo i cani disprezziamo le persone, grazie a Dio il grado di civiltà giuridica che il nostro Paese ha raggiunto dovrebbe garantire ai carcerati un trattamento umano e dignitoso e il problema dell’affollamento delle strutture carcerarie è serio e non deve assolutamente essere oggetto di facile ironia. "Un uomo in catene è sacro" diceva la Fallaci, e io sono assolutamente d’accordo. Però ricordati che chi finisce in carcere di solito (perché gli errori giudiziari purtroppo esistono) ha commesso un reato grave, quindi il parallelo con i cani allevati appositamente per essere uccisi proprio non regge, scusa sai!
    Infine per Amalio, non so cosa tu intenda con il riferimento al G8, ma non è vero che la Procura si è mossa solo perché Stoppa e la Brambilla si sono occupati del caso Green Hill! Sono due anni che migliaia di persone protestano e chiedono che le istituzioni intervengano per porre fine a questa barbarie! E poi Stoppa, che potere credi che abbia??? E’ l’inviato di un tg satirico!!!

  12. I carcerati e i clandestini che commettono errori irreparabili stanno bene a Canton Mombello, anzi dovrebbero farli lavorare con le catene ai piedi per costruire altre strutture. Quei cani invece non hanno nessuna colpa di nessun reato, perchè loro non spacciano, non uccidono, non rapinano persone di ottant’anni, ecc ecc ecc . BUONA GIORNATA A TUTTI.

  13. Con questa ennesima buffonata e’ ufficiale:l’Italia e’ in mano a gente che anziche’ al lavoro e la famiglia pensa che il genere umano lo salviamo liberando 4 cani….Ora ai lavoratori di Grenn HIll ci pensate voi,salvatutto?Spero che nessuno di voi mangi carne altrimenti sareste solo degli ipocriti.Perche’ le galline,i maiali,le mucche ecc. cosa sono?Vegetali?

  14. Ah ah ah…questa è bella…decine di medici falsi..decine di maghi rubasoldi..decine di truffatori…tutti ben conosiuti e lasciati agire liberamente. Poi arriva il servizietto di striscia la notizia e bam arrivano la polizia le denunce i controlli e i sequestri. Qualcun altro se la beve che Stoppa sia un semplice inviato di un tg satirico: chi non conosce patti e consuetudini non scritte è inutile…chi striscia prende di mira viene punito onde evitare di essere presi di mira a propria volta. Nessuno poi ha messo in discussione che la protesta contro green hill sia attiva da anni ma ho solo sottolineato a maggior ragione che SOLO DOPO L’INTERVENTO DEI PARACULI STOPPA (risonanza mediatica) e BRAMBILLA (sollecitazione istituzionale) sia arrivata la soluzione per cui i comuni mortali avevano sbraitato e sudato inutilmente da mesi, quindi sia fatta la domanda e ci sia dia la risposta… Comunque sia chiaro io non voglio entrare nel merito di cosa sia giusto o meno, anche se mi lascio scappare che le priorità e le ingiustizie sono altre.

  15. ma i maiali valgono meno dei cani? avete mai visto un allevamento? chiusi in una gabbia grande quanto l’animale che ha solo due posizioni possibili: in piedi e accasciato. nemmeno può girarsi.

  16. Mi dispiace, sarò anche una ipocrita, ma non posso provare dispiacere per chi si è macchiato di quello che per me è un crimine lavorando a Green Hill. Io vorrei però dissociarmi da quanto è stato scritto qua sotto, in particolare da chi ha detto di fare gli esperimenti sui carcerati e da chi auspica un ritorno ai lavori forzati e ad altre pratiche medievali e incivili, degne di un lager nazista. L’amore per i cani non giustifica l’odio per i propri simili. Ripeto, sarò anche ipocrita, ma in fondo chi non lo è? Vorrei fare una domanda provocatoria: se un delinquente vi entrasse in casa, vi picchiasse, vi minacciasse o peggio uccidesse un vostro caro, e poi rimanesse fuori dal carcere perché è sovraffollato, vi farebbe piacere? Io dico che si fa sempre alla svelta a giudicare gli altri quando le cose non riguardano noi. Comunque Green Hill chiuderà!!!

LEAVE A REPLY