Provincia di Brescia, l’ente è salvo

0

La Provincia di Brescia è salva. Il riordino delle Province non ha toccato l’ente bresciano che, insieme a Milano, Bergamo e Pavia, continuerà a svolgere il proprio ruolo. Sono state accorpate, invece, le Province di Lecco, Lodi, Como, Monza-Brianza, Mantova, Cremona, Sondrio e Varese.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Via le Giunte, i Consigli e i super dirigenti (con relativi sprechi). I dipendenti non hanno colpe e non comportano sprechi: sono normali lavoratori, come tutti gli altri.

LEAVE A REPLY