Al Vittoriale è l’ora di Patty Smith

0

Sta ammaliando l’Italia con un tour trasversale da nord a sud e stasera la sacerdotessa "maudit" Patti Smith sbarcherà anche sul lago di Garda, al Festival del Vittoriale Tener – a – mente, nella suggestiva dimora dannunziana per eccellenza, quella del Vittoriale degli Italiani. Dopo 9 anni di assenza è un ritorno molto atteso quello al Festival di Gardone Riviera, Brescia, accolto con un sold out anticipato, ma che regala ancora un’opportunità ai fan grazie ai posti in piedi disponibili a partire dalle ore 18 del giorno stesso del concerto al costo di 20 euro e per i quali si è aperta anche una lista d’attesa. Il concerto sarà garantito anche in caso di pioggia.

 

Patti Smith, con la sua band, presenterà il nuovo lavoro ‘Banga   Believe ore explode’, l’undicesimo album da studio e il primo di inediti dal 2004.Apprezzata per la sua capacità unica di raccontare storie, l’artista statunitense ha creato un album che riesce a catturare varie esperienze umane. I testi poetici di “Banga”, si ispirano alle sue straordinarie visioni e osservazioni e riflettono un mondo complesso, pieno di caos e bellezza, oltre ad essere un omaggio all’Italia. Fa da apripista all’album, infatti, “Amerigo”, un’ouverture melodica per immaginare il viaggio di Amerigo Vespucci nel Nuovo Mondo nel 1497. Tra gli altri brani, inoltre, un pezzo dedicato a San Francesco, un altro ancora al Sogno di Costantino di Piero della Francesca.  Infine “Banga”, il brano che dà titolo all’album e “Seneca”, sono state composte a bordo della Costa Concordia, dove Patti ha trascorso alcuni giorni ospite di Jean-Luc Godard.

 

Il cd, inciso agli Electric Lady Studios di New York , è prodotto da Patti Smith e dalla sua band: Tony Shanahan, Jay Dee Daugherty e dal suo storico collaboratore Lenny Kaye. Nell’album troviamo tra gli ospiti: Tom Verlaine, Jack Petruzzelli, il figlio di Patti, Jackson e la figlia Jesse Paris.

 

Come di consueto, scaletta ancora top secret per il concerto di domani sera, e chissà se, tra i brani del nuovo album spunteranno anche “Fuji-san”, la canzone dedicata al popolo giapponese dopo i terremoti degli ultimi anni, con profonde riflessioni sul tempo che passa, “This Is The Girl”, la ballata classica in memoria di Amy Winhehouse, “Constantine’s Dream”   una meditazione improvvisata sull’arte e sulla natura, “Nine composta come dono di compleanno per l’amico Johnny Depp e “Maria”, dedicata all’amica scomparsa Maria Schneider o il brano scritto da Neil Young “After The Gold Rush”.

 

 Oltre che con i suoi indimenticabili album, Patti Smith ha ottenuto ampi consensi con il suo libro Just Kids (2010), pubblicato anche in Italia, che racconta la storia della sua profonda amicizia con Robert Mapplethorpe, agli esordi della loro carriera, e gli effetti di tale legame sui due artisti. Just Kids le è valso il National Book Award 2010.

 

I cancelli del teatro apriranno alle ore 20. Ingresso per i possessori dei biglietti per i posti in piedi ore 21.
Per informazioni e acquisti on line: www.anfiteatrodelvittoriale.it. Infoline 0365/20072 o 393/5545627.

Comments

comments

LEAVE A REPLY