Vittoriale: arrivano i Buena Vista Social Club

0

Una volta era un club all’Avana. Poi è diventata una leggenda musicale che racchiude tutti i brividi del son cubano e dell’afro-jazz grazie anche all’occhio cinematografico di Wim Wenders che ne fece, sul grande schermo, un caso mondiale. Oggi, anche se Compay Segundo se ne è andato da un po’, l’anima dei Buena Vista Social Club è più viva che mai e stasera alle 21:15 arrivano, dopo il rock estatico di Patti Smith, al “Festival del Vittoriale tener –a –mente” accompagnati dalla voce storica Omara Portuondo – 82 anni all’anagrafe e voce nell’omonimo disco del gruppo accanto ai leggendari di Compay Segundo e Ibrahim Ferrer– con una formazione “Orquesta” che unisce la vecchia guardia alla nuova. In prima linea i tre musicisti dell’omonimo film di Wenders, il trombettista Guarjiro Mirabal, il virtuoso del laud Barbarito Torres e il trombonista Jesus “Aguaje” Ramos, mentre la giovane generazione di musicisti cubani è rappresentata da talenti del calibro di Carlos Calunga, una delle voci cubane più amate oggi, e dal pianista Rolando Luna.

Ben quattordici elementi su palco che trasformeranno, per la favola di 2 ore, la dimora dannunziana in un pezzo di Cuba. Un’atmosfera unica , una scaletta di 21 brani che viaggerà da “El carretero” a “Veinte Anos”.

 

Per il concerto sono disponibili gli ultimi posti a sedere di gradinata non numerata, al costo di euro 25 più diritti di prevendita. Per acquisti e informazioni si può visitare il sito www.anfiteatrodelvittoriale.it o telefonare al botteghino del teatro allo 0365.20072, oppure al 393.5545627.

Comments

comments

LEAVE A REPLY