Inceneritore sul lago d’Iseo: il Broletto non ci sta. Molgora va da Pirovano

0

Brescia – Bergamo. La partita è iniziata, ma questa volta il sentitissimo derby con l’Atalanta non c’entra. La Provincia capitanata da Daniele Molgora si schiera compatta contro l’inceneritore di Tavernola, sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo. Molgora dovrà incontrarsi a breve con il presidente della Provincia orobica Ettore Pirovano. L’intento è sensibilizzare i cugini bergamaschi sulla reale situazione, nell’interesse delle necessità della popolazione e delle amministrazioni lacustri.

Lo scorso 16 marzo la presidenza del Consiglio dei Ministri ha deliberato l’attivazione del progetto sperimentale che prevede l’uso di combustibile da rifiuto e pneumatici triturati, senza tener conto della volontà delle istituzioni e dei cittadini, che nel 2007 dissero no all’inceneritore con un netto 82%. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY