Festival di Ghedi 2012, ecco gli otto finalisti della sezione “cover”

0
Bsnews whatsapp

Si è compiuto sabato scorso, 28 luglio, il primo atto del 12° Festival di Ghedi 2012 organizzato come sempre da Music Association. Tra i partecipanti, la commissione artistica presieduta dal cantautore bresciano Riccardo Maffoni, ha ascoltato e selezionato gli otto cantanti finalisti che accederanno alla prossima tappa, del 22 settembre, sempre presso la sala consiliare di Ghedi. I cantanti che torneranno a esibirsi con un inedito, ‘confezionato’ appositamente per loro, sono: Chiara Bertelli, Federico Berto, Eliana Prandini, Gianluca Romiti, Mery Deleonardis, Adolfo Durante, Chiara Marzaroli, Omar Guarneri e Maria D’Ardes. La commissione artistica per le audizioni “cover”, oltre che da Riccardo Maffoni, era composta da Andrea Amati, Marco Giubileo, Tony Biemmi e Dario Bonetta. «Siamo molto soddisfatti di questa prima tappa. Il livello dei partecipanti era generalmente buono e le otto voci che sono uscite meritavano la segnalazione», afferma il presidente di Music Association Paolo Gatti. La gara continua ora a suon di “inediti”. Quella delle cover è la novità 2012, ma il concorso prevede la tradizionale categoria “inediti”, per cui le iscrizioni restano aperte fino al 25 agosto. Possono partecipare cantanti e cantautori dai 15 anni in su. I 25 migliori si esibiranno alle prossime audizioni insieme agli otto finalisti della sezione cover, tutti con un brano inedito, il 22 settembre nella sala consiliare di Ghedi. I dieci che si distingueranno, selezionati da una speciale commissione artistica, parteciperanno alla serata del 19 ottobre dedicata a “Sanremo”, con alcuni artisti che hanno partecipato al Festival della canzone italiana, e il 20 ottobre alla grande finale del Festival di Ghedi 2012 al PalaBrescia. La commissione artistica, da sempre fiore all’occhiello della manifestazione, sarà composta anche quest’anno da nomi importanti del panorama musicale italiano. Sabato 22 settembre a selezionare le voci in concorso ci saranno: Tony Vandoni (direttore artistico di Radio Italia), Marco Ragusa (direttore artistico Warner Chappell) e Roberto Rossi (direttore artistico di Sony Music). Ricordiamo inoltre che per uno dei finalisti è in palio un premio speciale: un anno di contratto come autore Warner Chappell. Il Festival di Ghedi è l’unico concorso in Italia a offrire questo premio. Per il vincitore del festival invece: la produzione di un singolo e passaggi radiofonici su Radio Bruno, partner ufficiale dell’evento, nonché la partecipazione al tour estivo di Radio Bruno con nomi di spicco della musica italiana.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI