Il concorso letterario Subway sale sulla metropolitana di Brescia

0

Brescia Infrastrutture e Brescia Mobilità, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Brescia, hanno deciso di aderire all’iniziativa Subway-Letteratura, network letterario di grande rilevanza giunto alla sua XI edizione.

Si tratta di un concorso volto alla composizione di un racconto a tema libero rivolto ad autori emergenti (under 35), che nel 2011 ha raggiunto una dimensione internazionale approdando nella modernissima metropolitana di Copenaghen e spingendosi poi ad allargare il proprio raggio d’azione alle metropolitane di Monaco di Baviera, Marsiglia (capitale europea della cultura dal 2013), Oslo e Stoccolma.

Il 27 luglio Subway-Letteratura e MetroBS lanceranno il bando anche a Brescia, rivolgendo la propria attenzione alla prospettiva rappresentata dall’evento inaugurale e dall’apertura al pubblico, previsti per il mese di gennaio 2013, dell’innovativa metropolitana leggera automatica cittadina. L’iniziativa, oltre a rappresentare un ottimo strumento di comunicazione per promuovere il nuovo sistema di trasporto, svolgerà anche un altro compito: quello di sonda sensibile posta nell’universo giovanile per captare le tendenze ed esplorare le oscillazioni dell’immaginario delle nuove generazioni, sperimentando anche le nuove frontiere dell’web ed in particolare dei social networking. Già da tempo Brescia Mobilità, del resto, sta operando in quest’ottica di promozione culturale rivolta alle future generazioni attraverso l’organizzazione di eventi volti alla conoscenza di un’opera eccezionale come la metropolitana e rivolti esclusivamente al mondo di piccoli, ragazzi e giovani.

Nella prima fase, relativa alla produzione, selezione e valutazione delle opere, si giungerà all’assegnazione del  Premio Metropolitana di Brescia al racconto vincitore che andrà ad aggiungersi agli altri Titoli del Catalogo di Subway-Letteratura e Metro-Litteratur 2012 (concorsi nazionale e internazionale) e sarà pubblicato, insieme agli altri dodici volumi nazionali, sia in edizione cartacea che in versione e-book.

Nella seconda fase, i dodici racconti di Subway-Letteratura nazionali (già selezionati) più il mini volume riservato al premio MetroBS saranno pubblicati separatamente, ciascuno con una propria copertina e un Code QR di riferimento, in formato elettronico e-book e caricati in una sezione del sito di Subway-Letteratura. Le tredici copertine saranno stampate su una locandina (Tazebao letterario) in PVC autoadesivo, removibile, in vari formati utili per l’affissione su:

– Pensiline del trasporto pubblico di superficie della rete provinciale

– Info point e uffici di Brescia Mobilità

I viaggiatori del trasporto pubblico, puntando la telecamera del proprio smartphone/tablet, potranno scaricare gratuitamente uno o anche tutti gli e-book pubblicati, direttamente senza dover passare da link intermedi. I ‘Tazebao’ letterari veicoleranno, oltre ai racconti, anche un’apposita applicazione di Brescia Mobilità aggiornabile con informative/pubblicazioni/comunicati. Il download degli e-book potrà avvenire anche dai siti di Subway e di Brescia Mobilità sul computer di casa o d’ufficio e saranno ‘condivisibili’ da tutti gli Autori/Lettori con l’obiettivo di attivare sul web una diffusione ‘virale’ dei racconti proposti dall’iniziativa.

Questa importante iniziativa è stata resa possibile anche grazie al prezioso contributo di UBI Banco di Brescia, Vodafone e ATI Metrobus (Ansaldo STS, Astaldi e AnsaldoBreda).

Comments

comments

LEAVE A REPLY