Festa di Radio Onda d’Urto, musica, mangiare e bere a prezzi accessibili

0

Musica, cultura ed una aggregazione libera ed intergenerazionale, con una formula anticrisi che garantisce la possibilità di assistere a concerti di grande livello e di mangiare e bere a costi accessibili e popolari, ben inferiori a quelli di mercato: questi sono gli ingredienti principali della ventunesima edizione della festa estiva dell’emittente antagonista Radio onda d’urto che si svolgerà dall’8 al 25 agosto nell’area di Via Serenissima a Brescia. 17 stand con pizzeria, ristoranti con piatti vegetariani, tradizionali bresciani, etnici e kebab; enoteca e birrerie; spazio bambini con gonfiabili, spettacoli teatrali e laboratori gratuiti per i più piccini; 36 concerti sul palco principale, 46 concerti sui palchi minori, 41 dj set; 300 volontari e volontarie; oltre 100mila le persone attese: questi i numeri della festa. Dibattiti su casa e diritti negati, abusi polizieschi, carcere, nocività ambientali, immigrazione e profughi, crisi, No Tav; e poi presentazione di libri e proiezione di documentari, perchè la festa non è solo socialità e divertimento ma anche confronto collettivo e discussione. In una serata, in accordo con la madre, sarà ricordata Giulia Minola, la ragazza bresciana morta nella strage di Duisburg della Love Parade del 24 luglio 2010, alla quale sarà dedicato il concerto degli Afterhours del 20 agosto. Per favorire le persone che sono costrette a restare nelle afose città del nord anche nei giorni di Ferragosto, per i concerti dal 10 al 15 si potrà entrare gratuitamente dalle ore 19 alle 20. Due serate avranno un ingresso con biglietto SIAE (Caparezza, il 9 agosto a 13 euro e Nina Zilli, il 25 agosto a 12 euro), per gli altri concerti verrà richiesta una sottoscrizione per sostenere la radio che da 27 anni trasmette senza spot pubblicitari. Anche quest’anno una tessera di abbonamento-sottoscrizione a 40 euro permetterà di assistere a tutti gli spettacoli con l’esclusione dell’8 (benefit per il centro sociale Magazzino 47) e del 9 (Caparezza biglietto SIAE)

Comments

comments

LEAVE A REPLY