A Paratico le ruspe abbattono il gattile, ma i mici sono dentro

4

A volte il buonsenso viene messo nel dimenticatoio. È quanto è accaduto a Paratico, dove un’impresa edile incaricata della costruzione di una strada ha azionato le sue ruspe travolgendo senza pietà le strutture del gattile che ha trovato sul suo percorso, animali compresi. L’intento dei volontari dell’Oipa era quello di trasferire i felini, per i quali era già stata trovata una sistemazione alternativa. Non hanno fatto in tempo, anche perché l’impresa ha fatto le sue mosse senza preavviso travolgendo tutto venerdì. Una scena raccapricciante, seguita dal doloroso recupero dei mici senza vita.

Giulia Venturi – sindaco di Paratico – ha bloccato i lavori, mentre la Polizia locale sta indagando sui fatti. Dalle prime indiscrezioni pare che le autorità non fossero a conoscenza dell’esistenza della colonia. Dietro ci sarebbe una svista dell’Asl, che non avrebbe trasmesso al Municipio i documenti relativi alla registrazione del gattile, avvenuta a dicembre. 

Comments

comments

4 COMMENTS

  1. Robe da matti ! Non si sa bene se sono più BESTIE certi umani o i gatti ! Ma come si fa ad avere un cuore così duro ? Come si fa ad accettare certe cose senza dare multe o incrimninare questi loschi personaggi ? Questa è come quella di quel POCO DI BUONO che poco tempo fa ha tentato di ammazzare il proprio cane sotterrandolo sotto le pietre – a brescia non in Guinea – ! e io non sono un animalista !

  2. Allora vediamo…. dunque l’ASL non ha colpa, la Polizia Locale ovvio no…. l’Oipa non si sa bene dove fosse….. l’Impresa esecutrice dei lavori neanche a parlarne….. dunque secondo voi nessuno a colpa?????? Vabbè non posso far altro che aggregarmi alla signora Monica e AUGURARE a tutte le persone coinvolte una bella vita infelice:)
    P.S. … E Guardate che io non sono un animalista eheheheh

  3. Vergogna, e ci consideriamo una società civile! Anche se l’ASL non ha avvisato il Comune, mi rifiuto di credere che nessuno sapesse della colonia di gatti presente. Complimenti al paese ed ai suoi rappresentanti per il rispetto dimostrato verso degli esseri viventi! 🙁

LEAVE A REPLY