Coabitazione giovanile: due appartamenti a canone agevolato in cambio di idee

0

Coabitazione. Un’idea per i giovani. Il Calabrone e Isb (Immobiliare Sociale Bresciana), in collaborazione con l´assessorato alle politiche giovanili del Comune di Brescia, hanno lanciato un bando a favore dei giovani dai 18 ai 30 anni. L’iniziativa è partita lo scorso primo agosto e sarà attiva fino al 30 settembre. È indirizzata ai giovani disponibili a vivere un´esperienza di coabitazione, che dovranno presentare in gruppo (da due a quattro persone) idee e progetti per migliorare la qualità della vita della città o dei singoli quartieri. Ai vincitori del bando verranno messi a disposizione sei posti letto a canone agevolato in due appartamenti completamente arredati al Carmine. Si tratta di un monolocale di circa 35 metri quadrati e di un bilocale di circa 65.

Comments

comments

LEAVE A REPLY