Esce per buttare i rifiuti ma dimentica le chiavi di casa. I carabinieri lo scambiano per ladro

0

E’ uscito a buttare la spazzatura, ma quando stava rientrando si è accorto di aver dimenticato le chiavi di casa e di aver chiuso per sbaglio il cancellino d’entrata. Da lì la decisione di scavalcare la ringhiera della sua abitazione visto che in casa non c’era nessuno. Proprio in quel momento però passava dalla strada una pattuglia dei carabinieri che, avvistato l’uomo nel tentativo di scavalcare, l’ha immediatamente fermando temendo si trattasse di un ladro. E’ successo giovedì intorno a mezzanotte ad un uomo residente a San Zeno Naviglio. I carabinieri l’hanno trattenuto per una buona mezz’ora prima di consentirgli di entrare in casa, recuperare i documenti appoggiati sul tavolo della cucina e dimostrare di essere il proprietario dell’appartamento.

Comments

comments

LEAVE A REPLY