Campus Universitario nell’ex Randaccio: Buone possibilità per un grosso aiuto dal Ministero

0

Buone notizie dal fronte ministeriale per quanto riguarda la trasformazione dell’ex caserma Randaccio in un campus universitario: il progetto piace al Ministero dell’Istruzione, che l’ha inserito al primo posto nella classifica nazionale tra quelli definitivi ma non ancora esecutivi.

Cosa vuol dire? Se non ci saranno capovolgimenti da qui a settembre, il progetto potrebbe ricevere la bellezza di 11 milioni di euro dal Ministero guidato da Francesco Profumo, a patto che entro 8 mesi l’opera venga cantierizzata. 

La buona notizia è stata raccontata sulle colonne di Bresciaoggi da Nini Ferrari, delegata dal sindaco Adriano Paroli ai rapporti con l’università: «Il ministro ci ha informato dell’avvenuta necessaria variazione di bilancio e ci ha spiegato che il progetto bresciano è al primo posto nel gruppo di quanti hanno presentato il definitivo e non l’esecutivo, per il quale non avevamo i tempi. Tale posizione ci garantisce di far parte della tornata autunnale dei finanziamenti. Penso a una struttura sul genere del Catalyst di York, una sorta di incubatoio d’impresa per dare sostegno all´imprenditorialità giovanile, tanto più utile in questi momenti difficili. Comunque ascolteremo la città e gli interessati». (a.c.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY