Pieve di Bono. Auto nella scarpata: muore 88enne di Gavardo

0

(a.c.) Ha perso il controllo della sua Panda 4×4, che è finita fuori strada mentra stava percorrendo una ripida salita. L’auto si è fermata dopo un volo di 30 metri, l’uomo è stato sbalzato dall’abitacolo e l’urto non ha lasciato scampo a Luigi Maioli, 88enne di Gavardo.

L’anziano si trovava in vacanza a Pieve di Bono, nel Trentino. Risiedeva all’albergo Cadria, dove avrebbe dovuto trascorrere un mese di soggiorno. Ieri mattina la decisione di effettuare un’escursione verso il forte Cariola, proprio sul monte Cadria. Poco dopo la partenza, lungo una strada ripida e stretta, la Panda 4×4 ha letteralmente saltatouna curva, finendo nella scarpata.

Luigi Maioli è morto sul colpo. E’ stata recuperata dagli uomini del soccorso invece l’anziana donna che era al suo fianco, una 74enne di Prevalle. I medici dell’ospedale Santa Chiara di Trento non hanno ancora sciolto la prognosi, ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

A Pieve di Bono nel pomeriggio di ieri sono arrivati i figli della vittima, in attesa di riportare la salma del padre in terra bresciana.

Comments

comments

LEAVE A REPLY