Grande festa a Temù per la presentazione delle Leonesse

0

Al Palatenda di Temù è festa. E il Palatenda è davvero pieno. Tantissimi i presenti, piccoli e grandi fans della squadra che a giugno ha vinto la Coppa Italia. La festa degli alpini è la cornice perfetta per una presentazione con i fiocchi, e la Coppa Italia che brilla tra i tavoli dà quel tocco magico ad una serata memorabile.

 

Il Brescia Femminile al completo (ad eccezione delle tre Under 20 impegnate in Giappone), dopo la cena tipica gentilmente offerta dall’amministrazione comunale di Temù, in sala attira le attenzioni dei tanti tifosi. Tifosi che si accendono d’entusiasmo quando alle 20:50, con qualche minuto di anticipo sul programma, inizia lo show con la presentazione ad una ad una delle protagoniste della nuova stagione biancoazzurra che si aprirà ufficialmente l’8 settembre in Emilia Romagna con la sfida per la Super Coppa di Lega con la Torres.

 

I primi a salire sul palco sono il Sindaco di Temù Roberto Menici e il Presidente Beppe Cesari, che tra un ringraziamento e l’altro si stringono la mano per dirsi ancora sì, in vista del ritiro 2013. E’ la volta poi dello staff tecnico con Simona Zani, Alberto Alberti e Milena Bertolini che, sorridente più che mai, promette alla sala gremita un’annata da “vere leonesse”. Si arriva poi ai portieroni, passando per i difensori, per poi arrivare ai centrocampisti. Mancano gli attaccanti e il boato finale, che spetta alla bomber Sabatino, ancora affamata di gol. Capitan Zizioli parla a nome della squadra, e garantisce che dopo la Coppa Italia, il Brescia è tutt’altro che sazio! Il popolo bianco azzurro è tutto per lei, e lei è generosa con il popolo che la acclama: "Cercheremo di conquistare per voi anche la Super Coppa".

 

Finisce in gloria la festa del ritiro del Brescia Femminile a Temù, ovviamente con la folla che canta a squarciagola, insieme a Zizioli e alle sue compagne: ‘Brescia, Brescia, Brescia!”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY