Acquafredda. Un morto e 4 feriti il bilancio dell’ennesimo incidente

0

(a.c.) Un’auto finisce nel fosso dopo un terribile scontro frontale con un altro veicolo. Non c’è nulla da fare per il conducente, e versa ricoverata in gravi condizioni la passeggera che era al suo fianco. Tre i feriti a bordo dell’altro veicolo. Questo il tragico bilancio dell’ennesimo incidente che si è verificato sulle strade bresciane in questa estate.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 18:30 di ieri, lungo la strada che da Acquafredda porta a Carpenedolo. Coinvolte una Renault Clio su cui viaggiavano Luciano Conzadori, 47enne di Acquafredda, e Simona Bettinazzi, 37enne che viaggiava al suo fianco, e una Seat Leon che proseguiva nell’opposta direzione di marcia. La Clio nell’impatto è finita nel fosso che costeggia la strada; è morto sul colpo il conducente, mentre è ricoverata in prognosi riservata la passeggera. Ferite meno gravi per l’uomo alla guida della Leon, e per la moglie e la suocera che viaggiavano con lui.

Difficile stabilire l’esatta dinamica dello scontro frontale, e le eventuali responsabilità dei due conducenti. La strada è stata chiusa a lungo per i rilievi della Polizia Stradale.

Comments

comments

LEAVE A REPLY