Brescia Calcio, Corioni: fiducia in questo gruppo

0

Intervenuto in esclusiva su www.bresciacalcio.it, il Presidente del Brescia Calcio Luigi Corioni parla a tutto campo della costruzione della squadra e si mostra ottimista sul futuro: “E’ presto per dire cosa possa fare questa squadra e dove possa arrivare. Molti giocatori sono cambiati e l’identità di squadra è in naturale evoluzione sotto la guida dell’allenatore che ha bisogno di tempo perché il gruppo recepisca i suoi insegnamenti. Inoltre è il 21 agosto: il mercato, sia in entrata che in uscita, chiude il 31 e alcune cose fino ad allora potrebbero cambiare. La cosa certa è a che chiunque vestirà questa maglia chiederemo il massimo impegno per onorarla fino in fondo, in campo e fuori. Sento in giro un pizzico di pessimismo. Non mi piacciono né il pessimismo né l’ottimismo, preferisco essere ponderato e realista: è fuori luogo promettere ad agosto la Serie A in un campionato lungo e difficile come quello cadetto. Posso dire che l’obiettivo strategico è portare il Brescia Calcio in alto, ma occorre modulare bene i tempi ed i modi per avere una gestione virtuosa e non creare nella gente facili illusioni. Tanti giovani sono arrivati quest’anno, molti di qualità. L’augurio è che tutti possano essere determinanti, ma non sappiamo quanti risponderanno alle nostre aspettative. Sull’impegno, però, non dobbiamo mai risparmiarci: quello dei calciatori, di chi li allena e prepara, di chi è preposto alla costruzione della squadra e dei nostri tifosi. Sull’impegno di tutti noi la società è compatta e determinata.”

Comments

comments

1 COMMENT

  1. …due giorni fa disse " se questa è la squadra, siamo rovinati "….. correggo ; QUESTA E’ LA SOCIETà E SIAMO ROVINATI DAVVERO !!

  2. "..fuori luogo promettere ad agosto la serie a" giusto, e le fanfaronate che ogni estate sparava non erano fuori luogo????? siamo sempre alle solite

LEAVE A REPLY