Celeste: sentenza rinviata al 28 agosto. L’Ospedale Civile fa ricorso al Tar

0

Tutto rinviato. Il giudice del lavoro del Tribunale di Venezia ha posticipato la sentenza sul caso di Celeste, la bambina di 2 anni affetta da atrofia muscolare spinale che ha dovuto sospendere la cura con cellule staminali dopo lo stop imposto dall’Agenzia del Farmaco alla onlus che somministrava la terapia all’ospedale di Brescia. Bisognerà aspettare il 28 agosto. Il giudice ha chiesto nuovi documenti all’ospedale Civile e all’Agenzia del farmaco di Roma.

Il Civile ribadisce la correttezza del proprio operato, ha infatti presentato ricorso al Tar della Lombardia. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY