Desenzano, nuove restrizioni all’uso dell’acqua potabile

0

Nuova stretta per l’acqua potabile a Desenzano. Già a luglio il sindaco aveva firmato un ordinanza per vietarne l’utilizzo dalle 7 di mattina alle 23 per il lavaggio di auto e cortili, il riempimento delle piscine, il funzionamento delle fontanelle e l’innaffiamento di orti e giardini. Un provvedimento servito a poco visto che, specie nelle ore mattutine, nel comune gardesano si sono riscontrati problemi di approvvigionamento. Per questo il primo cittadino ha stabilito che dal 23 agosto al 16 settembre l’utilizzo dell’acqua va limitato “agli stretti bisogni igienico – sanitari e domestici”, con il divieto totale ogni martedì, giovedì e sabato di utilizzarla per le casistiche già citate (negli altri giorni il divieto è dalle 7 alle 22). Per i trasgressori la multa andrà da 20 a 200 euro.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY