Piancamuno. Incendio distrugge il piano alto di una palazzina: 4 famiglie fuori casa

0

(a.c.) Tutto è partito dalla cucina. Questa è finora l’unica certezza sull’incendio che si è scatenato ieri all’ora di pranzo nell’ultimo piano di una palazzina situata in via Torre a Piancamuno.

Poco dopo mezzogiorno, mentre la padrona di casa era scesa nel piano di sotto da un parente, dalla cucina di un appartamento al terzo piano della palazzina si è scatenato un incendio, probabilmente causato da un cortocircuito palesatosi con un fragoroso scoppio. Nel giro di pochi attimi le fiamme hanno invaso il locale, ed erano visibili anche dall’esterno. Il denso fumo nero che usciva dalle finestre ha messo in allarme gli inquilini che si trovavano allo stesso livello dell’appartamento in fiamme, che velocemente hanno abbandonatole loro abitazioni.

Due squadre dei vigili del fuoco, quelle di Brescia e Darfo Boario Terme, hanno lavorato per più di cinque ore prima di avere la meglio sulle fiamme e mettere in sicurezza lo stabile. Il fuoco ha lesionato la soletta, che è stata puntellata, ed ha reso indispensabile la precauzione di tenere lontano dalle loro case 4 famiglie, 16 persone in totale, per la notte appena trascorsa. Probabilmente due di queste famiglie potranno presto tornare a casa, le altre dovranno prima rimettere in sesto l’abitazione con seri interventi sulla struttura.

Comments

comments

LEAVE A REPLY