Desenzano, ruba lo smartphone alla barista: preso dai carabinieri

0

Mai lasciare il proprio telefono cellulare incustodito, specie se si tratta di uno smartphone: il più delle volte l’oggetto sparisce e non viene più ritrovato. Ad una barista di Desenzano del Garda è andata bene grazie alla sua prontezza di riflessi ed al pronto intervento del personale del Radiomobile dei Carabinieri di Desenzano del Garda. Quando la donna si è accorta che il proprio telefono, lasciato incustodito per un attimo sul bancone del bar dove lavora aveva “preso il volo” ha subito avvisato il 112 descrivendo la persona (un extracomunitario) che l’aveva sottratto. Poco dopo i militari, grazie alla descrizione della donna, hanno rintracciato S.F., 46enne senegalese clandestino sul territorio nazionale, ancora in possesso del telefono, arrestandolo per furto aggravato. Lo smartphone è stato restituito alla proprietaria mentre il senegalese è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del procedimento con rito direttissimo.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. si, va be…..domani lo rilasciano!!!sengale se o italiano fargli diventare tutte le dita blu scuro???poi,..per mangiare puo farsi imboccare

LEAVE A REPLY