Ritiro finito per le Leonesse. Le reti di Tardini e Sabadino fanno sognare

0

Finiscono con una rete sfiorata da Mara Assoni, giusto al novantesimo, i sei giorni del Brescia in alta Valcamonica. L’ultimo gol è di Sara Tardini, giovane promessa del calcio femminile italiano, di buone speranze. Ma il primo gol dell’anno del Brescia non poteva che metterlo in rete lei: Daniela Sabatino. Assist manco a dirlo di Vale Boni e cucchiaio che manda in visibilio i quasi 200 tifosi presenti al Centro Sportivo di Temù. Rete spettacolare quella di “Alta Tensione” che apre il 2012/13 proprio come aveva chiuso la stagione scorsa. Non da meno la rete di Tardini che, ancora su assist di Boni, con un destro al volo griffa il suo match. La contesa finisce 3-2 in favore degli allievi del Darfo, ma ciò che conta è il bel gioco delle leonesse, che nonostante le fatica di questi giorni, mostrano già i primi movimenti studiati in allenamento. Milena Bertolini prova sin dall’inizio un 4 3 3 molto propositivo e durante il corso del match da spazio a tutte le sue calciatrici. Alla fine escono dal campo tutti stremati, ragazze e ragazzi, meritandosi la standing ovation del numeroso pubblico accorso per salutare le “leonesse”.

Finito il match il Brescia se ne va e chi lo vede allontanarsi in fondo alla strada sente già la nostalgia che lo assale. Tranquilli, tornerà l’estate prossima e speriamo anche quella successiva. Il ritiro è finito, ora si torna ad allenarsi al Club Azzurri di Mompiano in vista del “Trofeo Ostilio Mobili” che si disputerà sabato 25/8 alle 10,30.

Comments

comments

LEAVE A REPLY