Il Brescia parte subito in salita: a Crotone senza diversi titolari

0

(a.c.) Budel squalificato, Benali operato d’appendicite, Konè il forfait dell’ultimo minuto. Oltre a questi le "solite" assenze di Caroppo, Diouf, Felipe, Magli e Martina Rini. Non sarà facile il debutto di campionato contro il Crotone, la stessa squadra contro la quale abbiamo concluso (male, con un pesante 4-1) la scorsa stagione. Eppure Alessandro Calori è fiducioso. Se non altro, dice, nelle difficoltà questa squadra ha sempre tirato fuori il meglio.

Prima della partenza per la Calabria il mister è alle prese con tanti dubbi legati alla formazione dell’esordio in campionato delle Rondinelle. Dubbi anche sul modulo: 3-5-2 o il più prudente 3-5-1-1? In attacco l’unico ad essere sicuro della maglia da titolare è Andrea Caracciolo; al suo fianco uno tra Feczesin, Rossi o Mitrovic. 

In settimana si chiude il mercato. Qualcosa potrà arrivare, se il presidente decide di investire i due milioni arrivati dalla cessione in comproprietà di El Kaddouri. I miracoli non si verificano sempre, Corioni lo sa. La cavalcata che ci portò dalla zona retrocessione a un passo dei play-off è un bel ricordo, legato soprattutto ad alcuni giocatori che quest’anno non ci saranno più (El Kaddouri e Jonathas, Martinez, Zoboli, Caldirola, Mandorlini, Dallamano, Vass): servono altri acquisti.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. 1 a 0 dalla Corazzata Crotone, partito notoriamente per uccidere il campionato….anno nuovo, solito Brescia, che deprimente vedere in campo ancora gente come Caracciolo zambelli e c. Siamo il festival della mediocrità

  2. …pazzesco, da delirio rivedere in campo uno zoombie come caracciolo, mani ai fianchi e bollito che di più non si può…..giocatore invendibile e inguardabile….tant o per lui, spalmato il bel contratto che lo stesso mega super presidente gli aveva concesso ( per farci precipitare in b con le sue scarponate !! ) ora può, per i prossimi 2 decenni passeggiare in campo e attendere come una liberazione il fischio finale di ogni partita futura, visto che sono anni ormai che in campo non ha più niente da dire nè da fare…….i due milioni di el kaddouri ? investiti ? si, per qualche mezza cartuccia a fine carriera oppure rotto, yanto brescia è la caritas dei falliti del calcio !!!!

LEAVE A REPLY