Due arresti nel Bresciano. Furto a Lonato e spaccio in discoteca a Ghedi

0

Durante il controllo del territorio, la notte scorsa, un equipaggio del NORm della Compagnia di Desenzano del Garda ha proceduto all’arresto per furto aggravato del cittadino marocchino M.R., 45enne, senza fissa dimora.  L’arrestato, infatti, è stato sorpreso dai militari operati intento a fuggire dall’isola ecologica di Lonato del Garda, dove dopo l’effrazione del cancello di ingresso, si era introdotto appropriandosi di numerosi elettrodomestici e matterie in attesa di smaltimento. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo.

 

A Ghedi, invece, i militari della locale Stazione a conclusione di specifica attività antidroga attuata la notte scorsa, hanno proceduto all’arresto di H.H., 18enne già noto alle forse dell’ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All’interno della discoteca “Florida” di Ghedi durante un evento musicale infatti, l’interessato, è stato sorpreso con 20 dosi di MDMA (ecstasy) del peso complessivo di 7 grammi.  I controlli dei militari sono proseguiti ulteriormente e nella loro rete sono finiti altri tre giovani: uno denunciato all’AG per possesso di un coltello a serramanico; uno denunciato perché trovato in possesso di grammi 12 di hashish, opportunamente occultata all’interno dell’autovettura in suo possesso; il terzo è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacente. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del processo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY