Brescia. Riapre Palazzo Martinengo: si cercano idee per farlo vivere

0

(a.c.) Una mostra sul tema "Misure d’Infinito" riapre ufficialmente lo spazio espositivo di Palazzo Martinengo. Ad ingresso gratuito, aperta fino a fine settembre, l’esposizione è frutto della collaborazione tra l’Ufficio oratori e giovani della Diocesi di Brescia, la Fondazione Provincia di Brescia Eventi, e il Forum oratori italiani. La mostre si divide in due: la collettiva dei giovani Stefano Crespi, Liuba Gabriele, Anna-Riikka Emilia Leppälä e Fabiana Zanola, i migliori classificati al concorso artistico "Punto.Art 2011" indetto dall’Ufficio oratori e giovani della Diocesi di Brescia, e la personale di Camilla Franzoni, la vincitrice del concorso. La mostra è curata dallo storico dell’arte e professore universitario Paolo Bolpagni.

Dopo la mostra settembrina, Palazzo Martinengo ospiterà altre esposizioni fino a fine anno. Per l’anno nuovo invece l’assessore provinciale a Turismo e Cultura, Silvia Razzi, che è presidente della Fondazione Provincia di Brescia Eventi (mentre il direttore artistico è Ezio Rojatti), è alla caccia di idee. Meglio se "economiche", o a costo zero.

Comments

comments

LEAVE A REPLY