Meteo, da giovedì i temporali “disseteranno” Brescia e provincia

0

Sono trascorsi 40 giorni dall’ultima volta che Brescia è stata bagnata da un’acquazzone. Era il 20 luglio scorso e fino ad oggi la città è rimasta a secco. Una siccità che però dovrebbe durare ancora poco. Tra meno di ventiquattro ore infatti tutto potrebbe cambiare e la pioggia dovrebbe tornare a cadere abbondante su città e provincia. Già a partire dalla domani, con probabili acquazzoni già nel pomeriggio, certi nella notte e in entrambe le giornate di venerdì e sabato. La pioggia, che dovrebbe raggiungere tutta la provincia, da Nord fino alla pianura, potrebbe essere accompagnata anche da fenomeni di grandine a macchia di leopardo, anche se è impossibile stabile dove e quando. Di certo si sa solo che terra, piante e coltivazioni riceveranno finalmente la loro linfa vitale, con l’augurio che vento e grandine non la trasformino in mortale. Domenica però tornerà il sereno, anche se le temperature, inferiori di una decina di gradi rispetto agli ultimi giorni, non saranno più quelle di Lucifero.

Comments

comments

LEAVE A REPLY