Brescia. Ultimo giorno di trattative. Ieri una sorpresa: arriva Bouy in prestito dalla Juventus

0

(a.c.) Una bella sorpresa. Mino Raiola, il "principe dei procuratori" dopo aver piazzato il cavallino El Kaddouri a Napoli torna a fare affari con Gino Corioni, questa volta in entrata. Da via Bazoli è arrivata ieri la notizia del prestito con diritto di riscatto del centrocampista olandese Ouasim Bouy, altro tesserato della scuderia Raiola.

Il giovane centrocampista diciannovenne, olandese di origini marocchine, è un prodotto del vivaio dell’Ajax, squadra lasciata non senza alcune recriminazioni (da parte dei lancieri) per raggiungere, lo scorso gennaio, la Juventus. Dopo un girone di ritorno vissuto da semplice spettatore, Ouasim Bouy ora viene mandato in provincia a farsi le ossa. Occasioni per mettersi in mostra non dovrebbero mancare alla corte di Calori: si tratta di un ragazzone alto 1 metro e 85, di peso, di sostanza, ma con i piedi buoni. Titolare nella nazionale Under 19 olandese, verrà presto messo alla prova con la Serie B. 

Oggi intanto è l’ultimo giorno di mercato. I tifosi aspettano altre buone notizie. 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY