Saldi anticipati? I commercianti chiedono alla Regione di cancellare la norma

0

I saldi anticipati decisi dalla Regione lombardia non hanno portato al risultato economico tanto sperato. Per questo Confesercenti e il Consorzio Brescia Centro hanno chiesto un incontro con l’assessore regionale al commercio, la bresciana Margherita Peroni, per evitare che il provvedimento sia reiterato anche in occasione dei saldi invernali che dovrebbero iniziare i primi giorni di gennaio. Se così non sarà il rischio è di creare grande confusione tra commercianti e acquirenti, il ché non farebbe che inibire l’effetto “attesa” e provocare un ulteriore riduzione dei consumi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY